Areas - Music & Performing

Chessa Luciano contemporary

Compositore, pianista, virtuoso di musical saw e di dan bau vietnamita, chitarrista e banjoista, direttore di cori gospel, declamatore di poesia sonora futurista, produttore di concerti, musicologo: proteiforme può esser considerata la carriera di Luciano Chessa.
Il suo primo disco, Humus (1997) già ottiene entusiastiche recensioni da importanti riviste specializzate (Fare Musica, Rumore), e viene nominato dai critici di Rockerilla uno dei dieci migliori dischi italiani del 1997. Fra le sue composizioni sono da ricordare il duo per pianoforte e percussioni Petrolio da Pier Paolo Pasolini (2005), Il pedone dell’aria (2006), per orchestra e doppio coro di voci bianche, Louganis (2007), per pianoforte e video, Inkless Imagination IV (2008) per viola, mini-bass musical saw, piatto giradischi, percussioni, 4 Radio FM, pallone dirigibile radiocomandato e video (il video di questi ultimi due lavori è di Terry Berlier), Recitativo, aria e coro della Vergine (2008), per due soprani, coro gospel, quartetto madrigalistico, chitarra, harmonium, celesta, archi e sette percussioni, e Amadou (2008) per sola chitarra.
Visualizza biografia completa

News & Projects